La pandemia di coronavirus si è diffusa in tutto il mondo a causa della negazione e dell’inganno da parte del governo comunista cinese.

Sin dall’inizio, il Partito Comunista Cinese ha mentito sulla malattia, abbassando i numeri e bloccando i medici che parlavano dell’epidemia. Dopo due mesi, il PCC ha ammesso di avere un problema, ma ha rifiutato le offerte di aiuto dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Inoltre, la Cina sta prendendo provvedimenti contro coloro che lo chiamano il virus Wuhan e incolpa gli Stati Uniti per il virus.

Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Robert O’Brien aveva ragione nel dire che la copertura del virus in Cina “è costata alla comunità mondiale due mesi”.

Il governo comunista cinese deve essere ritenuto responsabile della copertura dell’epidemia e dell’imminente recessione globale.

Firma la Petizione: https://petitions.whitehouse.gov/petition/petition-president-donald-trump-hold-chinas-government-accountable-coronavirus